• Coppa d'Oro delle Dolomiti

Sport e outdoor

Coppa d'Oro delle Dolomiti

  • Dal 20 luglio 2017 Al 23 luglio 2017
Corso Italia

Motori, paesaggi mozzafiato ed esclusività in una competizione leggendaria che va ben oltre la semplice gara di regolarità classica. 

1 TAPPA

Il percorso della prima tappa, venerdì 21 luglio con partenza da Corso Italia alle 8.30, celebra il 70esimo anno della Coppa d'Oro delle Dolomiti sul percorso storico di km. 303,800 del decennio di corsa 1947/1956.

Cortina | Pocol | Passo Falzarego | Andraz | Pieve di Livinallongo | Arabba | Passo Pordoi | Bivio Passo Sella | Canazei | Vigo di Fassa | Moena | Predazzo | Passo Rolle | San Martino di Castrozza | Fiera di Primiero | Fonzaso | Feltre | Belluno | Longarone | Pieve di Cadore | Auronzo | Misurina | Carbonin | Passo Cimabanche | Cortina.

2 TAPPA

La seconda giornata di gara, sabato 22 luglio, sarà dedicata al “festival di passi dolomitici” con passaggio nei luoghi della Grande Guerra, con partenza alle ore 9.30 da Corso Italia.

Cortina - Pocol - Passo Giau – Colle Santa Lucia - Caprile - Rocca Pietore - Malga Ciapela - Passo Fedaia - Canazei - Passo Sella - Passo Gardena - Corvara in Badia - Longega - San Vigilio di Marebbe - Passo Furcia - Valdaora - Novale - Villabassa - Dobbiaco - Carbonin - Misurina - Bivio Auronzo - Passo Tre Croci - Cortina

 

La Coppa d'Oro delle Dolomiti organizzata da Meet Comunicazione, sotto l’egida di Aci Storico e con la concessione di AC Belluno, è uno dei Grandi Eventi di Regolarità Classica nel Calendario Internazionale ACI Sport /FIA ed è la seconda prova del Primo Campionato Italiano Grandi Eventi Regolarità. 

Alla corsa sono ammesse fino ad un massimo di 120 macchine costruite tra il 1919 e il 1961, con una categoria speciale con classifica riservata ad un massimo di 30 auto realizzate tra il 1962 e il 1967 che siano di particolare interesse storico o sportivo.


top